All-on-4 in Turchia

Scritto da Mora Risitas

All-on-4 in Turchia è una procedura di trattamento offerta da Nobel Biocare. All-on-4 utilizza impianti dentali per sostenere una serie completa di denti in una mascella.

Miglioreclinica.com ti informa sulla all-on-4 in Turchia e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Quanto costa fare una all-on-4 in Turchia ?

Il costo medio di un all-on-4 in Turchia, In Istanbul è di 2500 €. Il prezzo minimo è 2300 € e il prezzo massimo è 2700 €.

InterventoPrezzo TurchiaPrezzo Italia
All-on-42500 €6500 €

Cos’è un all-on-4?

L’All-on-4 in Turchia è una procedura estetica dentaria a Istanbul. Il nome si riferisce al supporto di tutti i denti con solo 4 impianti dentali. All On 4 porta grande comfort ai pazienti che hanno bisogno di protesi. Soprattutto in Turchia, grazie ai nostri esperti chirurghi orali, offriamo i migliori trattamenti a prezzi molto accessibili.

Spiegazione del trattamento All-on-4

All-on-4 è una procedura di trattamento offerta da Nobel Biocare. All-on-4 utilizza impianti dentali per sostenere una serie completa di denti su una mascella.

Un impianto dentale è un dispositivo simile a una vite, di solito in titanio, che può essere inserito chirurgicamente nella mascella. Una volta fissato nella mascella, l’impianto si fonde con il tessuto osseo circostante. Può quindi fungere da radice di un dente.

Gli impianti sono inseriti ad angolo nella parte anteriore e posteriore. Il dentista attacca poi ponti o protesi agli impianti in modo che il paziente possa sostituire tutti i denti mancanti in una linea della mascella. Gli impianti servono da ancoraggio per i denti.

Il processo richiede 4 impianti dentali per mascella. Un totale di 8 impianti sarebbe necessario per ripristinare un sorriso completo sulla mascella superiore e inferiore.

Questa procedura può essere eseguita anche se la mascella posteriore manca di densità ossea. Permette di utilizzare la densità ossea della mascella anteriore per sostenere protesi o ponti. Gli impianti sono posizionati ad angolo per evitare le ghiandole sinusali nella parte posteriore.

Una volta inseriti gli impianti, i pazienti devono riprendersi per almeno tre mesi prima di attaccare i ponti o le protesi.

Tipi di impianti All-on-4

Esiste solo una procedura All-on-4 offerta da Nobel Biocare. Tuttavia, è possibile ricevere due tipi di protesi dal marchio:

Impianti All-On-4 in acrilico o composito

Questa opzione permette di ottenere impianti in titanio combinati con una protesi acrilica con supporto in titanio. Può sembrare ovviamente metallico agli occhi degli estranei, ma questa opzione è generalmente considerata meno costosa della porcellana.

Impianti in porcellana All-On-4

Riceverete impianti in titanio combinati con protesi in porcellana. La porcellana imita lo smalto molto meglio dell’acrilico. Può riflettere la luce, proprio come i denti veri. La porcellana è esteticamente gradevole, ma il suo aspetto vi costerebbe di più per comprare una nuova dentiera e anche per ripararla in seguito, se necessario.

La differenza tra i due sopra citati è principalmente legata all’aspetto e al costo. La funzionalità di entrambe le opzioni è fondamentalmente la stessa.

Operazione All-on-4 in Turchia

La chirurgia All-on-4 in Turchia è una procedura chirurgica seria che richiede diverse settimane di recupero. Ci sono diversi passi associati all’intera procedura. Ecco una panoramica:

Iniziare con la revisione

Prima della procedura, un dentista esaminerà i tuoi denti e discuterà il trattamento con te. A questo punto, potete scegliere il tipo di protesi All-on-4 che volete. Il dentista farà una radiografia della tua bocca, se necessario. Se hai dei monconi o dei denti singoli che potrebbero interferire, il tuo dentista potrebbe raccomandare un’estrazione dei denti.

La chirurgia

Una volta che siete qualificati, dovreste programmare il vostro intervento con un chirurgo orale qualificato. I pazienti di solito ricevono un anestetico locale per intorpidire le gengive per la procedura. In alcuni casi, può essere usato un anestetico generale, che ti mette completamente a dormire.

This image has an empty alt attribute; its file name is all-on-4-turquie-avant-apres.jpg

Il chirurgo preparerà prima le tue gengive per ricevere gli impianti. Questo può comportare l’estrazione del dente e la rimozione del tessuto gengivale malato (gengivite).

Gli impianti sono collocati due nella parte anteriore e due nella parte posteriore. Gli impianti posteriori sono posizionati ad angolo per ancorare la dentiera che indosserete. Il chirurgo dentale fa delle piccole incisioni nelle gengive per gli impianti. Poi il chirurgo turco trapana l’osso mascellare e inserisce gli impianti. Le gengive vengono poi suturate per permettere la guarigione.

Una volta che il chirurgo ha pulito le aree chirurgiche, l’operazione è completa. Sarete trasferiti in una stanza di recupero per permettere all’anestesia di svanire. Potresti sentire un po’ di dolore quando la sensazione ritorna nella tua bocca. A questo punto, un dentista può prescrivere degli antibiotici per minimizzare il rischio di infezione.

This image has an empty alt attribute; its file name is all-on-4-parfait-sourire.jpg

Seguito post-operatorio

Il periodo di recupero può essere diviso in due fasi. La prima fase è quella di permettere alle tue gengive di ripararsi dalle ferite dell’intervento. Questo è un processo di guarigione rapido che può richiedere una o due settimane.

Si raccomanda vivamente di riposare per la prima settimana dopo l’intervento di impianto. Aspettatevi che i primi giorni siano difficili e dolorosi. Dovrà limitarsi a cibi morbidi. Dovrete anche gestire il dolore dell’intervento.

Si possono verificare alcuni effetti collaterali dell’intervento, come questi:

This image has an empty alt attribute; its file name is all-on-4-hongrie-implant.jpg

Dolore: il dolore è vissuto in modo diverso dai diversi pazienti. Alcuni pazienti provano un forte dolore che può richiedere la prescrizione di antidolorifici. Il vostro dentista vi raccomanderà dei trattamenti per gestire al meglio il dolore.

Sanguinamento dopo l’intervento: Poco dopo l’intervento, si può verificare un sanguinamento gengivale. Una piccola quantità di sanguinamento è normale, ma un sanguinamento persistente è motivo di preoccupazione.

Gonfiore: è normale che l’area mostri segni di gonfiore. Alcune persone possono sperimentare questo problema più di altre. L’area può gonfiarsi per due o tre giorni. Il dentista prescriverà dei farmaci per gestire il gonfiore.

Nausea: L’intervento chirurgico in sé non causa nausea, ma i farmaci che stai prendendo per aiutarti a recuperare potrebbero. Inoltre, se si ingoia accidentalmente sangue dalle gengive, può causare nausea. La nausea dovrebbe andare via in un giorno o due.

Labbra secche: i punti in bocca possono causare labbra secche. Idratare le labbra bevendo acqua o usando un rossetto per ridurre il disagio.

Mal di gola: Un mal di gola dopo un intervento chirurgico non è un segno di infezione. Se si tiene la bocca aperta per la maggior parte del tempo dopo l’intervento, la gola può diventare dolorante.

Gli effetti collaterali dovrebbero scomparire man mano che la bocca guarisce. Se si verificano effetti collaterali persistenti o particolarmente gravi, contattate il vostro dentista o medico generico.

Dopo di che, ci vorrebbe un periodo di tempo molto più lungo perché la mascella guarisca. L’osso della mascella deve ripararsi intorno agli impianti. La nuova crescita del tessuto osseo fonderà gli impianti all’osso mascellare, e gli impianti possono poi servire come radici artificiali per i denti. Questo processo può durare da 3 a 8 mesi.

Montaggio della dentiera

Ci saranno diverse visite dal dentista dopo l’intervento per assicurarsi che le gengive e le mascelle stiano guarendo correttamente. Una volta che il dentista determina che gli impianti sono fusi all’osso mascellare, si può ottenere una dentiera.

Il dentista attaccherà permanentemente le protesi agli impianti. Questa procedura è relativamente semplice. Tuttavia, il tuo dentista può fare piccole incisioni nelle tue gengive. Una volta che gli impianti sono in posizione, la procedura All-on-4 sarebbe completa.

Alternative più economiche

Se non puoi permetterti l’All-on-4, c’è un’alternativa più economica chiamata la procedura Golpa-4 (G4). L’idea è la stessa di All-on-4. La procedura G4 utilizza anche impianti in titanio, con protesi o ponti in zirconia o ceramica.

Tuttavia, la procedura G4 diventa permanente solo poche ore dopo l’operazione. Questo potrebbe non essere l’ideale in caso di errore.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Mora Risitas

Mi chiamo Mora Risitas. Ho più di 10 anni di esperienza come marketing manager nel settore medico. Ho lanciato con successo diversi prodotti sul mercato, compresi i dispositivi medici, e ho una grande passione per le vendite e il marketing.