Allargamento del pene in Turchia

Scritto da Maria Chancla

La chirurgia di ingrandimento del pene o di potenziamento del pene è una procedura in Turchia a Istanbul per aumentare la lunghezza o la circonferenza del pene in un uomo che non è soddisfatto delle sue dimensioni.

Miglioreclinica.com ti informa sulla allargamento del pene in Turchia e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Quanto costa un allargamento del pene in Turchia ?

Il costo medio di un allargamento del pene in Turchia, in Istanbul è di 1500 €. Il prezzo minimo è 1300 € e il prezzo massimo è 1700 €.

InterventoPrezzo TurchiaPrezzo Italia
Allargamento del pene1500 €4000 €

Cos’è un allargamento del pene?

La dimensione del pene è una preoccupazione comune tra gli uomini. Grazie alla tecnologia all’avanguardia e all’eccezionale competenza clinica, questo problema può essere facilmente risolto.

La chirurgia di ingrandimento del pene o di potenziamento del pene è una procedura estetica in Turchia a Istanbul per aumentare la lunghezza o la circonferenza del pene in un uomo che non è soddisfatto delle sue dimensioni.

La chirurgia offre l’unica soluzione permanente per l’ingrandimento del pene maschile. La chirurgia può aumentare la lunghezza (ingrandimento del pene) o la larghezza/circoncisione del pene. Ciò comporta di solito l’aumento del pene mediante l’innesto di cellule di grasso, il rilascio di legamenti sospesi e altri metodi.

L’ingrandimento del pene è chiamato anche valorizzazione del pene, ingrandimento del pene, falloplastica o penoplastica. Si tratta di procedure che mirano ad aumentare le dimensioni del pene in Turchia. Alcune procedure mirano ad aumentare la lunghezza totale del pene, mentre altre possono solo aumentare la circonferenza del pene.

Questo viene determinato sulla base delle preferenze del paziente, della valutazione medica e del parere del medico. Alcuni pazienti possono scegliere di avere un impianto del pene come alternativa, questo è particolarmente comune negli uomini che soffrono di disfunzione erettile. L’operazione viene eseguita in anestesia generale e dura circa 45-60 minuti.

Quali sono i metodi di ingrandimento del pene in Turchia?

Ci sono diversi tipi di chirurgia dell’ingrandimento del pene in Turchia che possono essere scelti da un uomo:

Chirurgia per l’allungamento del pene

Questa procedura mira ad aumentare la lunghezza del pene in flaccidità con una media di 2 cm in più. Non modifica in modo significativo le dimensioni del pene eretto. In questo intervento, il chirurgo urologico taglia i legamenti di sospensione che attaccano il pene all’osso pubico. Successivamente, un innesto di pelle viene posizionato alla base del pene, dandogli una lunghezza extra.

Chirurgia di aumento della circonferenza del pene

Questa procedura mira ad aumentare lo spessore del pene sia a riposo che in erezione. Si tratta di una piccola tecnica di liposuzione in cui viene raccolto il grasso dell’addome, della coscia o delle natiche. Il grasso isolato viene purificato con una tecnica per migliorare la qualità del grasso, che viene poi distribuito lungo il pene per aumentarne lo spessore. Molti specialisti dicono che un aumento della circonferenza può essere di 1,4 – 4 cm.

Penumatismo

In questa procedura, un dispositivo viene inserito sotto la pelle del pene per farlo apparire più lungo e più largo. Il dispositivo è un materiale a forma di mezzaluna in silicone di grado medicale. È disponibile in diverse dimensioni ed è progettato per adattarsi alla forma del pene del paziente. Durante l’intervento, il chirurgo pratica un’incisione nella zona appena sopra la base del pene e inserisce il dispositivo Penuma. Questo dispositivo allunga la pelle e i tessuti del pene in modo che il pene si senta più grande e più confortevole al tatto.

Liposuzione

Si tratta di un intervento chirurgico in cui il grasso viene rimosso dal basso addome per rivelare fino a 2 cm della dimensione del pene precedentemente sepolto. La rimozione del grasso in eccesso dalla zona pubica può dare al pene parzialmente sepolto un aspetto più prominente. Questa procedura può essere una soluzione per gli uomini che hanno la pancia grossa. Ma, se l’uomo aumenta di peso, il grasso nella zona pubica ritorna e può causare di nuovo lo stesso problema.

Quali sono i metodi alternativi all’ingrandimento del pene?

La chirurgia implantare del pene è una soluzione alternativa efficace, ma è più comune negli uomini con disfunzione erettile. In questo caso, un impianto artificiale viene inserito nel pene per aiutare l’uomo a raggiungere l’erezione. Gli impianti possono essere di tre tipi principali: malleabili/rigidi, gonfiabili in due parti e gonfiabili in tre parti. La scelta degli impianti dipende dalle preferenze del paziente, dalle sue condizioni, dalla sua salute generale e da altri fattori. Esistono alternative non chirurgiche alla chirurgia di aumento del pene, come pillole e unguenti, dispositivi a vuoto, estensori del pene, tecniche di allungamento e di pesatura.

Quanto tempo dovrò rimanere in Turchia?

La chirurgia dell’ingrandimento del pene in Turchia è una procedura efficace che ha aiutato molti uomini a risolvere i loro problemi di dimensioni del pene. L’operazione stessa richiede circa 45 minuti o un’ora. Si può tornare in albergo il giorno stesso o pernottare dopo l’operazione, poiché potrebbe essere necessario un po’ di tempo prima che gli effetti dell’anestesia svaniscano.

Alcuni pazienti possono anche dover passare due notti in ospedale, ma questo dipende dalla salute generale del paziente e dal rischio di una particolare complicazione. Il team di medici monitorerà il paziente mentre è in ospedale. Per la chirurgia dell’ingrandimento del pene in Turchia, la maggior parte dei pazienti prevede di rimanere nel paese per almeno 10-14 giorni. Durante il soggiorno, il chirurgo fisserà un appuntamento di follow-up per monitorare il recupero iniziale.

Com’è il recupero dopo l’intervento al pene?

Normalmente, i pazienti possono tornare al lavoro entro una settimana se si tratta di un lavoro d’ufficio che non comporta una faticosa attività fisica. Se il lavoro è fisicamente impegnativo, il ritorno al lavoro può richiedere circa due settimane. I risultati completi possono essere visti entro tre o sei mesi dall’operazione.

Si consiglia di evitare attività impegnative come il sollevamento di pesi pesanti e l’esercizio fisico per circa sei settimane. Si raccomanda ai pazienti di non avere rapporti sessuali per circa quattro settimane.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Maria Chancla

Mi chiamo Maria Chancla, sono una scrittrice medica con ampie conoscenze scientifiche e più di 15 anni di esperienza nella ricerca sul cancro e nella biologia molecolare. Ho esperienza nell'organizzazione di conferenze e nella gestione di progetti. Ho la capacità di trasferire concetti medici e scientifici complessi a un pubblico eterogeneo attraverso una varietà di media, tra cui questo blog che funge da forum per i miei scritti.