Corona in ceramica emax in Turchia

Scritto da Maria Chancla

Le corone dentarie sono il tipo di protesi in Turchia utilizzato quando un dente incrinato o parzialmente rotto non può essere restaurato.

Miglioreclinica.com ti informa sulla corona in ceramica emax in Turchia e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Quanto costa una corona in ceramica emax in Turchia ?

Il costo medio di una corona in ceramica emax in Turchia, in Istanbul è di 400 €. Il prezzo minimo è 300 € e il prezzo massimo è 500 €.

InterventoPrezzo TurchiaPrezzo Italia
Corona in ceramica emax400 €900 €

Cos’è una corona in ceramica emax?

Una corona in ceramica emax in Turchia sono dei restauri protesici fissi che sono attaccati alle gengive o agli impianti appositamente preparati (macinati). La corona dentaria ha la forma anatomica di un dente reale e permette il ripristino delle funzioni masticatorie e verbali.

Tipi di corone dentali in Turchia

La gamma di materiali e tecnologie utilizzate nella fabbricazione delle moderne corone dentali è abbastanza ampia, quindi elenchiamo le opzioni più popolari.

1) Corone di metallo solido. Le corone di metallo solido sono molto durevoli. Sono un’opzione perfetta per ripristinare la funzione masticatoria dei molari. Sono fatti di una lega metallica cobalto-cromo, a volte con un rivestimento di metalli preziosi e oro. Una corona di metallo è una delle opzioni protesiche più convenienti. Lo svantaggio principale di questo tipo di corone è la loro scarsa estetica, motivo per cui non sono raccomandate per incisivi e denti situati in una linea del sorriso.

2) Le corone in zirconia sono l’ultimo sviluppo nell’industria delle protesi dentarie, ampiamente utilizzate dagli specialisti dei chirurghi dentali in Turchia. Sono composti da due elementi: un nucleo di zirconia e uno strato esterno di smalto di porcellana. Questa struttura rende la corona molto resistente e attraente.

Per realizzare la corona, il dentista crea prima un modello 3D delle mascelle del paziente e poi fa un modello della protesi stessa. Utilizzando questi modelli, una fresatrice scolpisce la struttura richiesta da una billetta di zirconio. In questo modo, tutte le possibili imprecisioni protesiche sono escluse: la corona riproduce perfettamente la forma e le dimensioni di un dente naturale e poggia saldamente sulle gengive e sul dente stesso.

3) Le corone di porcellana sono costruzioni ortopediche non metalliche fatte di ceramica pressata, il che assicura un’alta durata. Le corone di porcellana sono note per la loro eccellente estetica e sono quasi identiche allo smalto naturale, motivo per cui possono essere facilmente posizionate anche sui denti anteriori.

4) Corone E-Max. La composizione delle corone E-Max non contiene alcun metallo, ma in termini di durata, queste corone non sono inferiori alle protesi in acciaio e sono in grado di sopportare carichi masticatori pesanti. Le corone E-Max sono fatte di disilicato di litio – un materiale completamente biocompatibile e facilmente colorabile che rifrange e riflette la luce proprio come lo smalto naturale dei denti. Pertanto, anche sotto una luce intensa, la ceramica non metallica ha un aspetto molto naturale.

Le corona in ceramica emax in Turchia possono sostituire i denti mancanti o danneggiati di oltre il 60%. Con questa tecnologia, i dentisti possono restaurare uno o più denti in fila. In quest’ultimo caso, si dovrà ricorrere a ponti dentali.

Quando abbiamo bisogno di corone dentali?

Le corone dentarie sono il tipo di protesi dentaria usata quando un dente incrinato o parzialmente rotto non può essere restaurato con metodi meno invasivi come la sigillatura o l’uso di otturazioni in ceramica.

Le indicazioni comuni per l’uso delle corone dentarie includono di solito una grave distruzione dei denti e la perdita di uno o più denti (in questo caso, una corona può essere usata solo se i denti hanno ancora le radici). Le corone dentarie possono anche essere utilizzate per ottenere un effetto estetico in casi di difetti pronunciati (anomalie), così come per cambiare il colore, la forma e la posizione di un dente.

ProdottiEffetto naturaleVitaBaseTurchiaItalia
Corona di porcellana fusa✓✓Metal200 €500 €
Corona in porcellana di zirconio✓✓✓✓✓Zirconia290 €800 €
Facette E-max✓✓✓✓✓✓E-max400 €1100 €
Facette Veneer✓✓✓✓✓✓Empress400 €1000 €
Luminarias Facette✓✓✓✓✓Porcelana400 €1200 €
Impiallacciatura in laminato composito✓✓Composito200 €500 €

Come vengono installate le corone dentali in Turchia?

  • Esame medico. Come la maggior parte delle altre procedure mediche, il posizionamento di corone dentali inizia con una visita medica durante la quale il dentista turco stabilisce un piano di trattamento, prende nota di tutte le controindicazioni del paziente, dà raccomandazioni per la scelta del tipo di corona. Il dentista fa una radiografia, valuta lo stato della cavità orale: se ci sono delle malattie, il paziente dovrà trattare le gengive e gli eventuali denti malati, oltre a rimuovere il tartaro e la placca prima di mettere le corone dentali.
  • Preparazione dei denti. Questo include la rimozione del nervo (non sempre necessario per i denti da masticare), l’otturazione del canale radicolare e la molatura del dente per la corona. La molatura dura non meno di un’ora – il dentista rimuove la superficie del tessuto dentale strato per strato, il che gli dà una forma adatta al posizionamento della protesi.
  • Fare una corona. Una volta che la procedura di preparazione del dente è completa, il dentista ortopedico prende un’impronta del dente che sarà usata per fare una corona. Per le protesi non metalliche (ad esempio il biossido di zirconio), i dentisti eseguono scansioni CAD/CAM (tecnologia di scansione intraorale digitale 3D) invece dei tradizionali calchi in cera, e i risultati di queste scansioni sono immediatamente trasferiti alla macchina per la produzione di corone dentarie. Questo permette la massima precisione nelle dimensioni e nella forma del prodotto, assicurando così che la protesi si adatti perfettamente al dente.
  • Regolazione delle corone. Poi, passiamo alla parte più critica: il montaggio della corona. Se è esattamente della misura giusta, copre bene il dente e non causa alcun inconveniente al paziente, viene fissato al dente con un cemento speciale. A volte i dentisti optano per un processo di fissaggio in due fasi: all’inizio, mettono una protesi per un po’ ed esaminano il risultato, e poi, dopo qualche settimana, se tutto va bene, la corona può essere finalmente fissata.

La durata totale di tutte le fasi della protesi va da cinque giorni a diverse settimane – dipende dallo stato iniziale della cavità orale del paziente e dalla complessità del processo di fabbricazione della corona. Durante l’intero trattamento nelle cliniche dentali in Turchia (Istanbul), offriamo ai nostri pazienti corone temporanee in plastica che saranno poi sostituite da corone permanenti.

Vale anche la pena ricordare che qualsiasi manipolazione del dente durante una procedura protesica viene eseguita in anestesia locale, quindi i pazienti non sperimentano mai alcuna sensazione dolorosa.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Maria Chancla

Mi chiamo Maria Chancla, sono una scrittrice medica con ampie conoscenze scientifiche e più di 15 anni di esperienza nella ricerca sul cancro e nella biologia molecolare. Ho esperienza nell'organizzazione di conferenze e nella gestione di progetti. Ho la capacità di trasferire concetti medici e scientifici complessi a un pubblico eterogeneo attraverso una varietà di media, tra cui questo blog che funge da forum per i miei scritti.