FIVET ICSI in Turchia

Scritto da Maria Chancla

C’è una tecnica più recente ed efficace in Turchia: la FIVET con ICSI, dove lo sperma viene iniettato nell’uovo tramite inseminazione artificiale.

Miglioreclinica.com ti informa sulla FIVET ICSI in Turchia e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Prezzo di una FIVET ICSI in Turchia

Il costo medio di una FIVET ICSI in Turchia, in Istanbul è di 2200 €. Il prezzo minimo è 2000 € e il prezzo massimo è 2400 €.

InterventoPrezzo TurchiaPrezzo Italia
FIVET ICSI2200 €4000 €

Cos’è una FIVET ICSI?

La fecondazione in vitro in Turchia è un noto trattamento per l’infertilità. Per le coppie che stanno lottando per avere figli e che per alcuni motivi non possono farlo, il trattamento FIVET offre una possibilità unica: il concepimento al di fuori del corpo umano.

Mentre questo approccio alla FIV è ampiamente conosciuto, c’è anche una tecnica più recente e più efficace a Istanbul: la FIV con ICSI. Nel nome di questa procedura, ICSI sta per iniezione intracitoplasmatica di sperma, il che significa che lo sperma viene iniettato nell’uovo attraverso l’inseminazione artificiale. Questa tecnica offre quindi una migliore possibilità di successo della fecondazione e della nascita.

This image has an empty alt attribute; its file name is prix-fiv-icsi-turquie.jpg

L’infertilità maschile, o la produzione di sperma di scarsa qualità, è responsabile di circa il 40-50% dei problemi di fertilità in tutto il mondo. La fecondazione in vitro con ICSI viene eseguita con sperma eiaculato selezionato per la presenza di piccole gocce citoplasmatiche quando al partner maschile è stata diagnosticata una grave infertilità maschile.

Preparazione

La FIVET con ICSI in Turchia non comporta una preparazione elaborata. Una paziente riceverà un farmaco per la fertilità, inducendo la produzione di uova, e verranno eseguiti esami del sangue. Gli uomini dovranno nel frattempo sottoporsi a un test dello sperma. Questo test consiste nel dare un campione di sperma, che un laboratorio analizzerà per la conta degli spermatozoi, le dimensioni e la forma per capire se il seme del partner è di qualità sufficiente per essere utile per l’inseminazione artificiale. In caso contrario, lo sperma di un donatore può essere considerato una soluzione.

Come fare

Il primo passo nella FIVET con ICSI è l’estrazione degli ovuli e degli spermatozoi. Per lo sperma, un uomo può produrre un campione da solo. Se questo non è possibile, può essere necessaria un’estrazione chirurgica.

Dopo aver messo al sicuro gli ovuli e lo sperma, i medici eseguono l’inseminazione artificiale. Ormoni come il progesterone vengono somministrati alla paziente per preparare il suo utero a portare un bambino. In una fase finale, dopo 2-5 giorni, gli embrioni appena concepiti vengono impiantati nel corpo della donna.

In sintesi, il processo è lo stesso della FIVET normale, a meno che l’analisi iniziale degli spermatozoi mostri che gli spermatozoi sono deboli o danneggiati, si può utilizzare la FIVET con procedura ICSI, e durante questa procedura un tecnico inietta gli spermatozoi direttamente nell’uovo. Tutte le altre fasi si svolgono nello stesso modo della FIVET normale.

Recupero

Non c’è un periodo di recupero dopo la FIVET con ICSI. Se la fecondazione in vitro fallisce, si inizia un nuovo ciclo qualche settimana dopo, come con la FIV convenzionale.

Rischi

Non ci sono rischi o complicazioni associate alla FIVET in Turchia con il trattamento ICSI. La procedura ICSI non è invasiva, a meno che lo sperma non debba essere estratto dal corpo del partner maschile.

Effetti collaterali

Le iniezioni ormonali sono anche utilizzate come parte del trattamento FIVET con ICSI e possono causare un po’ di gonfiore nella donna, ma non è un’esperienza davvero spiacevole. A parte questo, non ci sono effetti collaterali della FIVET con ICSI.

This image has an empty alt attribute; its file name is fiv-icsi-turquie.jpg

Tasso di successo

Quando si parla del tasso di successo della FIVET con la procedura ICSI, è necessario distinguere tra il tasso di successo della fecondazione e il tasso di successo della nascita. La FIVET con ICSI porta al 50-80% di ovuli fecondati con successo. Tuttavia, come per la FIVET standard, i tassi di successo della gravidanza e del parto per la FIVET con ICSI dipendono dall’età del partner femminile.

Per le donne sotto i 35 anni, il tasso di successo della FIVET con ICSI può arrivare al 48%, mentre per le donne di 42 anni o più. Il tasso di successo è stimato intorno al 7%. Inoltre, una gravidanza normale comporta un rischio di malformazioni congenite di circa 1,5 a 3%. La FIVET con trattamento ICSI comporta un certo rischio di difetti di nascita, ma è raro.

Prima e dopo

La FIVET con ICSI aumenta la possibilità di fecondazione dell’ovulo e quindi la possibilità di diventare un genitore felice dopo il trattamento dell’infertilità, come dimostrano molte storie di successo della FIVET con ICSI.

Faq

FIVET o ICSI? C’è una differenza tra la FIVET normale e la FIVET con ICSI?

Sì, la procedura di FIVET con ICSI fornisce migliori risultati di fecondazione degli ovuli, il che aumenta le possibilità di una gravidanza e di una nascita di successo.

Cosa significa ICSI?

ICSI sta per iniezione intracitoplasmatica di sperma. Con questa procedura, lo sperma viene iniettato direttamente in un ovulo, minimizzando la possibilità di un concepimento fallito.

Chi dovrebbe decidere per la FIVET con ICSI?

Anche se può essere raccomandata a tutte le coppie che decidono di trattare la loro infertilità, la procedura di FIVET con ICSI è particolarmente utile per un uomo con bassa qualità dello sperma, basso numero di spermatozoi o morfologia anomala dello sperma.

Torna allo sport

È la decisione del paziente.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Maria Chancla

Mi chiamo Maria Chancla, sono una scrittrice medica con ampie conoscenze scientifiche e più di 15 anni di esperienza nella ricerca sul cancro e nella biologia molecolare. Ho esperienza nell'organizzazione di conferenze e nella gestione di progetti. Ho la capacità di trasferire concetti medici e scientifici complessi a un pubblico eterogeneo attraverso una varietà di media, tra cui questo blog che funge da forum per i miei scritti.