Prezzo del Metodo ROPA in Spagna

Scritto da Maria Chancla

Il metodo ROPA a Barcellona, Spagna, è un’ottima scelta per le coppie lesbiche che desiderano creare una famiglia e permette ad ogni partner di partecipare al processo di gravidanza.

Miglioreclinica.com ti informa sul Metodo ROPA in Spagna e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Prezzo del Metodo ROPA in Spagna

Il costo medio del Metodo ROPA in Spagna, a Barcelona è di 4800 €. Il prezzo minimo è 4400 € e il prezzo massimo è 5200 €.

InterventoPrezzo SpagnaPrezzo Italia
Metodo ROPA4800 €6500 €

Cos’è il Metodo ROPA in Spagna?

Le cliniche di Barcellona, Spagna, non solo offrono i migliori esperti, ma anche i trattamenti più completi e innovativi come la FIVET reciproca per le coppie lesbiche (Metodo ROPA). Questa procedura è una scelta eccellente per le coppie lesbiche che desiderano creare una famiglia e permette ad ogni partner di partecipare al processo di gravidanza.

COME FUNZIONA IL CINQUE RECIPROCO?

La fecondazione in vitro reciproca per le coppie lesbiche funziona allo stesso modo della fecondazione in vitro standard. Il metodo ROPA in Spagna a Barcellona, noto anche come “maternità condivisa”, significa “ricevere ovociti dal partner”. Insieme all’inseminazione artificiale, la FIVET con donazione di sperma è il trattamento abituale di prima linea per le coppie dello stesso sesso che desiderano mettere su famiglia.

La fecondazione in vitro reciproca si differenzia dalla fecondazione in vitro standard in quanto permette ad entrambi i partner di partecipare fisicamente al concepimento del proprio figlio. Uno dei partner fornisce gli ovuli da utilizzare nella FIVET, mentre l’altro partner sarà un portatore della gravidanza poiché gli embrioni risultanti vengono trasferiti nel suo utero. Entrambi i partner hanno un ruolo importante nella costruzione della loro famiglia: una donna è la madre biologica del bambino (fornisce l’ovulo) mentre l’altra è la madre gestazionale (porta in grembo la gravidanza e partorisce il bambino).

Le cliniche in Spagna hanno sviluppato metodi per determinare i tassi di successo previsti per il vostro trattamento della fertilità. È gratuito e riceverete i risultati del vostro studio in anticipo e sempre prima dell’inizio del trattamento, in modo che siate pienamente consapevoli delle vostre possibilità di ottenere un risultato positivo ad ogni ciclo di trattamento.

IL METODO ROPA PASSO DOPO PASSO

Il metodo ROPA in Spagna permette a due donne di condividere il viaggio del parto e comprende le seguenti fasi:

1. STIMOLAZIONE OVARICA PER IL PARTNER CHE FORNISCE GLI OVULI

Il partner che fornisce gli ovociti sarà sottoposto a un ciclo di stimolazione ovarica e alla procedura di prelievo degli ovociti, che è identica alle procedure standard di FIVET. La stimolazione ovarica comporta l’uso di ormoni per produrre diverse uova. In un ciclo mestruale naturale, una donna produce un solo uovo. I farmaci per la fertilità sono utilizzati per stimolare le ovaie a produrre più ovuli. Ciò significa che si possono raccogliere più uova per la fecondazione.

Con più ovuli fecondati, ci sarà una maggiore scelta di embrioni da utilizzare nel vostro trattamento. Verranno eseguite regolarmente ecografie ad ultrasuoni e, in alcuni casi, analisi ormonali del sangue per monitorare la crescita dei follicoli e garantire una risposta ottimale alla stimolazione.

2. RECUPERO DELL’UOVO

Una volta che i follicoli hanno raggiunto una certa dimensione, misurata con gli ultrasuoni, vi sarà dato un ormone diverso per aiutare le uova a maturare. Dopo circa 36 ore, le uova sono pronte per essere recuperate. Il prelievo degli ovuli viene eseguito in sala operatoria sotto leggera anestesia (sedazione) in modo da essere completamente a proprio agio e non sentire alcun dolore durante l’intervento.

La procedura di prelievo delle uova richiede solo circa 10-15 minuti. Viene eseguita sotto guida ecografica per visualizzare la cavità uterina e raggiungere l’ovaio e i follicoli. La procedura è praticamente priva di rischi.

3. FECONDAZIONE E COLTURA DI EMBRIONI

Gli ovuli raccolti vengono miscelati con gli ovuli del vostro partner o, se del caso, con lo sperma della donatrice in laboratorio utilizzando una minuscola pipetta sterile (una provetta di vetro). Il giorno dopo vengono controllati per vedere se sono stati fecondati (un uovo fecondato è chiamato zigote).

4. IL PARTNER CHE PORTA LA GRAVIDANZA

Il partner che porterà la gravidanza è preparato per il trasferimento dell’embrione. Si sottoporrà ad un trattamento semplice e diretto che preparerà il suo utero e l’endometrio (il rivestimento dell’utero) per il trasferimento dell’embrione. Questo trattamento aiuterà a mantenere l’utero in buone condizioni fino al momento del trasferimento. Riceverete dei farmaci (comunemente chiamati terapia ormonale sostitutiva) per addensare il rivestimento del vostro utero. Saranno necessari diversi controlli per assicurarsi che la preparazione stia andando bene.

Entrambi i partner devono sincronizzare il loro ciclo mestruale. Se la sincronizzazione non è possibile, gli embrioni creati possono essere congelati e trasferiti al partner in una successiva preparazione ormonale.

5. TRASFERIMENTO DI EMBRIONI

Il trasferimento di embrioni è l’ultimo passo decisivo per ottenere una gravidanza dopo la fecondazione in vitro reciproca. Il trasferimento dell’embrione è una fase cruciale della procedura e viene eseguito il più delle volte 72 ore (3 giorni) dopo il prelievo dell’ovulo. Per ogni procedura saranno trasferiti al massimo due embrioni.

Il processo di trasferimento degli embrioni è molto semplice e si svolge in sala operatoria, proprio come il prelievo degli ovuli. Gli embrioni vengono inseriti nell’utero utilizzando un tubo sottile e flessibile (catetere di trasferimento embrionale) che non danneggia il sistema riproduttivo (parete della cavità uterina). Il trasferimento di embrioni è indolore e non richiede sedativi o anestesia.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Maria Chancla

Mi chiamo Maria Chancla, sono una scrittrice medica con ampie conoscenze scientifiche e più di 15 anni di esperienza nella ricerca sul cancro e nella biologia molecolare. Ho esperienza nell'organizzazione di conferenze e nella gestione di progetti. Ho la capacità di trasferire concetti medici e scientifici complessi a un pubblico eterogeneo attraverso una varietà di media, tra cui questo blog che funge da forum per i miei scritti.