Prezzo di una ricostruzione del seno in Dubai

Scritto da Maria Chancla

La ricostruzione del seno a Dubai è una procedura chirurgica solitamente eseguita su donne che hanno subito una mastectomia o una lumpectomia dopo un cancro al seno, con lo scopo di ripristinare un seno o un capezzolo dall’aspetto naturale.

Miglioreclinica.com ti informa sulla ricostruzione del seno in Dubai e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Prezzo di una ricostruzione del seno in Dubai

Il costo medio di una una ricostruzione del seno in Dubai è di 6200 €. Il prezzo minimo è 5400 € e il prezzo massimo è 7000 €.

InterventoPrezzo DubaiPrezzo Italia
Ricostruzione del seno6200 €10000 €

Cos’è una ricostruzione del seno?

Il cancro al seno è una malattia che colpisce migliaia di donne ogni anno. Mentre alcune donne possono essere trattate con la chemioterapia senza chirurgia, altre, a seconda della gravità della malattia, hanno una parte o tutto il loro seno rimosso chirurgicamente. Battere il cancro è una grande vittoria per tutti coloro che hanno sofferto di questa malattia. Sfortunatamente, per alcune donne, la prospettiva di vivere senza seno/i può colpirle in modo diverso. Ecco alcuni degli effetti negativi:

  • Continuamente addolorato, triste o addirittura ansioso.
  • Lo stato della relazione può cambiare
  • L’intimità può cambiare.
  • Perdita di autostima e fiducia.

La ricostruzione del seno a Dubai è una procedura chirurgica solitamente eseguita su donne che hanno subito una mastectomia o una lumpectomia dopo un cancro al seno, con lo scopo di ripristinare un seno o un capezzolo dall’aspetto naturale.

Opzioni della tecnica di ricostruzione del seno

La ricostruzione del seno a Dubai non è una procedura cosmetica, ma una procedura di chirurgia ricostruttiva. Ci sono diverse tecniche per la ricostruzione del seno, tra cui le seguenti:

  • Impianti: Il chirurgo allunga la pelle con un espansore di tessuto che viene posizionato all’interno del seno, e poi viene inserita una soluzione salina o un gel di silicone a intervalli settimanali per un massimo di dieci settimane. Le sessioni sono di solito dolorose, ma il risultato finale è soddisfacente.
  • Procedura con lembo di tessuto (autologo): In questa tecnica di ricostruzione del seno, il chirurgo utilizza il tessuto proprio della paziente per creare un tumulo preso dall’addome, dalle cosce, dalla schiena o dalle natiche per ricostruire il seno.
  • Nipple Spring: In questa tecnica, il chirurgo può ricostruire un seno usando la pelle circostante conservata e il capezzolo dal tuo stesso seno dopo la mastectomia.

Il processo di ricostruzione del seno in DUbai

a) La consultazione

Il primo passo in una procedura di ricostruzione del seno è una consultazione e un esame dettagliato presso la clinica con il nostro chirurgo plastico certificato per determinare un piano personalizzato per ogni candidato.

b) L’intervento

Il secondo passo è programmare l’intervento di ricostruzione del seno con un chirurgo plastico altamente qualificato ed esperto nella ricostruzione del seno e in altre procedure di chirurgia del seno. Prima dell’intervento, ogni paziente viene esaminata per assicurarsi che possa sottoporsi in modo sicuro alla procedura. Questo esame include una consultazione pre-estetica, esami del sangue e assicura che la paziente sia una candidata ideale per la procedura di ricostruzione del seno.

La procedura di ricostruzione del seno comporta una preparazione che può durare fino a due ore, con la ricostruzione stessa che richiede fino a sei ore in anestesia locale combinata con sedazione endovenosa.

Una procedura di lembo di tessuto è usata per ricostruire il seno (o i seni) creando un cumulo preso dal tessuto del paziente stesso, sia la schiena, le cosce, l’addome o le natiche. Il tessuto spostato è a volte attaccato all’apporto di sangue vicino alla nuova posizione. Il prelievo di tessuto dalla schiena è noto come lembo di latissimus dorsi, mentre quello dall’addome è noto come lembo di tram.

La procedura di ricostruzione del seno con impianto di Dubai comporta lo stiramento della pelle con un espansore di tessuto e poi l’inserimento di una soluzione salina (acqua salata) o di un gel di silicone. Il volume desiderato viene riempito nell’espansore di tessuto ad ogni sessione a cui si partecipa.

L’intervento di ricostruzione del seno viene eseguito in una sala operatoria dell’ospedale e la paziente di solito trascorre una notte in ospedale dopo l’intervento per recuperare. Può passare più tempo lì, se necessario.

L’esperto chirurgo plastico accompagna il paziente durante tutto il processo di recupero e di guarigione attraverso follow-up programmati.

c) Il recupero

Due o tre ore dopo la procedura, la paziente viene portata nel reparto ospedaliero dove sarà monitorata per 24 ore o più. Il dolore e il disagio si sentono per i primi giorni, quindi gli antidolorifici saranno raccomandati durante il vostro soggiorno in ospedale.

L’attività vigorosa sarà scoraggiata, ma le braccia possono essere mosse leggermente. Un giorno dopo l’operazione, la paziente può cominciare a sedersi e il secondo giorno può provare a camminare lentamente. Il medico la dimetterà dall’ospedale quando riterrà che lei stia abbastanza bene.

Per un periodo di circa 4 settimane o più, il paziente dovrà solitamente visitare la clinica diverse volte dopo l’operazione per monitorare il processo di guarigione.

Precauzioni da prendere

Anche se una procedura di ricostruzione del seno può essere semplice, è importante determinare il giusto livello di intervento o trattamento e che la procedura, sia essa minimamente invasiva o invasiva, sia eseguita da un chirurgo plastico qualificato e certificato. Un potenziale candidato deve soddisfare determinati criteri per essere idoneo alla procedura e deve avere:

  • Abbiate aspettative realistiche sui risultati che volete ottenere.
  • Essere in buona salute, sia fisicamente che psicologicamente.
  • Non avere altri problemi medici o malattie che potrebbero interferire con il recupero.
  • Essere in grado di tollerare il trattamento

Perché la ricostruzione del seno?

Il beneficio principale della ricostruzione del seno è quello di ricostruire la forma del seno. Poiché ogni persona è diversa, i risultati attesi dalla chirurgia di ricostruzione del seno possono variare da persona a persona, ma i benefici generalmente includono:

  • Portando un senso di benessere e di pace della mente.
  • Ripristinare l’intimità.
  • Ricostruire la fiducia in se stessi e l’autostima.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Maria Chancla

Mi chiamo Maria Chancla, sono una scrittrice medica con ampie conoscenze scientifiche e più di 15 anni di esperienza nella ricerca sul cancro e nella biologia molecolare. Ho esperienza nell'organizzazione di conferenze e nella gestione di progetti. Ho la capacità di trasferire concetti medici e scientifici complessi a un pubblico eterogeneo attraverso una varietà di media, tra cui questo blog che funge da forum per i miei scritti.