Prezzo di una ricostruzione del seno in Tunisia

Scritto da Maria Chancla

Tutto sulla ricostruzione del seno in Tunisia! Qual è il prezzo medio a Tunisi? I nostri consigli per una ricostruzione del seno di successo in Tunisia.

MiglioreClinica.com ti informa sulla ricostruzione del seno in Tunisia e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Prezzo di una ricostruzione del seno in Tunisia

Il costo medio di una ricostruzione del seno in Tunisia è di 2000 euro. A seconda delle esigenze, il prezzo può variare da 1800 euro a 2200 euro.

InterventoPrezzo TunisiaPrezzo Italia
Ricostruzione del seno2000 €4400 €

Cos’è la ricostruzione del seno?

La ricostruzione del seno in Tunisia ricrea la forma e il contorno di un seno dopo una mastectomia o la rimozione di un seno a causa di un’altra malattia o condizione. Può anche essere usato per aumentare o diminuire le dimensioni del tuo seno per ragioni mediche o cosmetiche.

This image has an empty alt attribute; its file name is reconstruction-mammaire-tunisie.jpg

Per ottenere un seno dall’aspetto naturale, più di una procedura chirurgica è solitamente richiesta per la ricostruzione del seno. La ricostruzione del seno può includere l’aggiunta di un capezzolo e il tatuaggio per definire l’areola, l’area scura intorno al capezzolo. Inoltre, se lo si desidera, i chirurghi a volte eseguono una procedura sul seno opposto per creare una migliore corrispondenza, dall’aspetto più naturale.

La ricostruzione del seno in Tunisia è una procedura chirurgica per ricostruire il contorno del seno di una donna dopo la sua rimozione chirurgica (mastectomia parziale o completa) a causa del cancro o altre malattie. L’obiettivo della ricostruzione del seno è quello di ottenere la simmetria e un seno dall’aspetto naturale. La ricostruzione immediata al momento della mastectomia è preferita, ma ogni paziente è trattata individualmente in coordinamento con il suo chirurgo generale e l’oncologo. Questa procedura aiuta i pazienti:

  • Mantenere l’equilibrio del seno (dimensioni e simmetria).
  • Riacquistare la fiducia in se stessi.
  • Evitare l’uso di una protesi esterna.

Il Centro di chirurgia plastica e ricostruttiva offre procedure chirurgiche complete per la ricostruzione del seno. I chirurghi esperti usano una tecnologia all’avanguardia e tecniche chirurgiche di livello mondiale.

This image has an empty alt attribute; its file name is prix-reconstruction-mammaire-tunisie.jpg

Espansione della pelle e inserimento dell’impianto

Una tecnica comune utilizzata per ricostruire il seno è quella di espandere la pelle sotto il sito di rimozione del seno. I chirurghi inseriscono un palloncino di espansione e un piccolo meccanismo a valvola sotto la pelle e il muscolo pettorale. Attraverso la minuscola valvola, una soluzione di acqua salata viene utilizzata per riempire questo palloncino durante un periodo di settimane o mesi per dare al seno la sua nuova forma. Una volta che il seno ha raggiunto la dimensione e la forma appropriate, viene inserita una protesi mammaria permanente.

Chirurgia con lembi di tessuto

Un’altra tecnica comune per la ricostruzione del seno è la ricostruzione con lembi. Una volta che l’impianto appropriato è in posizione, i chirurghi usano un lembo di tessuto preso dalla schiena, dallo stomaco, dall’anca o dalla natica del paziente per ricostruire il seno.

  • Il lembo TRAM è una procedura che rimuove il tessuto extra, la pelle e il muscolo dall’addome inferiore per creare una forma del seno.
  • Un lembo di latissimus dorsi è usato per rimuovere il muscolo e la pelle dalla schiena del paziente quando è necessario del tessuto aggiuntivo.
  • Una procedura di lembo DIEP comporta la rimozione di grasso e pelle dalla stessa area del lembo del tram (escludendo il muscolo) per formare il tumulo del seno.
  • Il lembo libero gluteo è una procedura in cui il tessuto viene preso dalla parte glutea della natica per creare la forma del seno.

Dopo l’intervento chirurgico

Dopo l’operazione, i pazienti possono provare stanchezza, un po’ di dolore e disagio. Altre possibili complicazioni includono sanguinamento, tessuto cicatriziale in eccesso, affaticamento e infezione. I chirurghi prescrivono farmaci o usano altri metodi per affrontare questi problemi. I chirurghi possono anche raccomandare ulteriori procedure chirurgiche per ricostruire il capezzolo e l’areola.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Maria Chancla

Mi chiamo Maria Chancla, sono una scrittrice medica con ampie conoscenze scientifiche e più di 15 anni di esperienza nella ricerca sul cancro e nella biologia molecolare. Ho esperienza nell'organizzazione di conferenze e nella gestione di progetti. Ho la capacità di trasferire concetti medici e scientifici complessi a un pubblico eterogeneo attraverso una varietà di media, tra cui questo blog che funge da forum per i miei scritti.