Ricostruzione del seno in Turchia

Scritto da Maria Chancla

La ricostruzione del seno in Turchia è una serie di procedure chirurgiche eseguite per ricreare un seno. Le ricostruzioni sono di solito eseguite dopo la rimozione di uno o entrambi i seni come parte del trattamento del cancro al seno.

Miglioreclinica.com ti informa sulla ricostruzione del seno in Turchia e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Quanto costa una ricostruzione del seno in Turchia ?

Il costo medio di una ricostruzione del seno in Turchia, in Istanbul è di 2600 €. Il prezzo minimo è 2100 € e il prezzo massimo è 3100 €.

InterventoPrezzo TurchiaPrezzo Italia
Ricostruzione del seno2600 €10000 €

Cos’è una ricostruzione del seno?

Il simbolo più evidente della “femminilità” nell’immagine corporea di una donna sono i seni, che significano identità sociale e formazione della personalità. Tuttavia, a causa del tipo di cancro più comune nelle donne, i seni possono essere rimossi parzialmente o completamente a seconda dello stadio del cancro.

La ricostruzione del seno in Turchia è una serie di procedure chirurgiche eseguite per ricreare un seno. Le ricostruzioni sono di solito eseguite dopo la rimozione di uno o entrambi i seni come parte del trattamento del cancro al seno.

Anche se il trattamento del cancro si conclude con successo, le deformità del seno influenzano notevolmente la psicologia della persona.

Recentemente, la consapevolezza del cancro al seno è anche aumentata rapidamente nella comunità, e la domanda di ricostruzione del seno è aumentata rapidamente.

Quando si può eseguire la ricostruzione del seno in Turchia?

  • Oggi, queste operazioni in Turchia a Istanbul possono essere eseguite contemporaneamente all’intervento di rimozione del seno (mastectomia). Così, dopo l’operazione, ha un nuovo seno ed è anche libera dall’angoscia psicologica che un non-mammifero può causare.
  • Ma bisogna tenere presente che la ricostruzione del seno dopo una mastectomia non è un’operazione semplice. Qui, saranno i medici a decidere la procedura che si adatta alla persona. Per questo motivo, la chirurgia del cancro al seno e la chemioterapia come la radioterapia dopo il completamento del trattamento adiuvante possono essere oggetto di ricostruzione del seno.

Periodo prima dell’intervento

  • La fase di preparazione di questo intervento in Turchia è simile a tutte le altre fasi di preparazione dell’estetica del seno.
  • Un esame approfondito del seno è necessario prima dell’operazione. Il medico deve essere informato in dettaglio di tutte le procedure eseguite in anticipo.
  • Alcuni test con esami del sangue di routine devono essere fatti prima dell’operazione e controllati dall’anestesista.
  • L’anestesista può richiedere alcuni test aggiuntivi durante l’esame e questi dovrebbero essere eseguiti prima dell’operazione.
  • Le operazioni di riparazione del seno dopo il cancro al seno variano a seconda del tipo di cancro e della quantità di tessuto rimosso dal seno.

Chirurgia di ricostruzione del seno dopo il cancro al seno

  • Il primo metodo è la rimozione dell’intero tessuto mammario nelle mastectomie in cui l’area cancerosa è stata rimossa, o iniezioni di olio o filler eseguite per riempire il vuoto formato in quella zona. Tuttavia, se il seno è ancora abbastanza grande dopo la rimozione del tessuto mammario, l’equilibrio può essere raggiunto minimizzando l’altro seno.
  • Nei casi in cui il tessuto del seno viene rimosso ma la pelle del seno e la punta del capezzolo vengono lasciati, i seni possono essere sincronizzati con l’impianto di sostituzione.
  • Il terzo e più difficile metodo è una mastectomia totale, in cui vengono rimossi il tessuto del seno, la pelle e il capezzolo. In questo caso, la pelle del seno deve essere espansa. A questo scopo viene utilizzato un metodo chiamato espansore. L’obiettivo qui è di portare la pelle nella protesi gonfiando la pelle intatta. Quando la pelle è sufficientemente espansa, l’espansore viene rimosso dalla protesi e i seni vengono resi uguali.
  • Le protesi gonfiabili diverse dall’espansore possono anche essere impiantate con una protesi, gonfiata nell’altro seno, e la protesi rimane all’interno.

Riparazione capezzoli in Turchia

La ricostruzione del capezzolo e dell’areola è un passo finale per migliorare l’aspetto del seno dopo una mastectomia e sentirsi meglio.

L’estetica dei capezzoli è una piccola procedura chirurgica in Turchia che può essere eseguita in anestesia locale o generale.

Alla fine della chirurgia del seno, l’estetica del capezzolo prevista può essere ottenuta dal tessuto del seno o dalla pelle del seno in espansione quando tutto il tessuto viene rimosso.

Tuttavia, poiché la riparazione del capezzolo è fatta dalla pelle del seno, il capezzolo e l’areola non saranno nel precedente stato pigmentato saranno nel loro colore della pelle. In questo caso, subito dopo la fine dell’intervento con l’operazione della punta del capezzolo fornisce una completa uguaglianza. La ricostruzione del seno può essere eseguita in quasi tutte le donne che hanno perso il loro seno a causa del cancro.

Pianificazione dell’intervento

La ricostruzione può essere considerata dopo una diagnosi di cancro. Dopo aver valutato l’intervento chirurgico e il trattamento del cancro, il chirurgo plastico deciderà quale processo di ricostruzione sarà appropriato per l’individuo durante l’esame. La ricostruzione del seno dopo una mastectomia migliorerà l’immagine della persona e aiuterà ad eliminare i problemi psicologici causati dalla mastectomia. Il processo di ricostruzione del seno può essere eseguito mentre il seno viene prelevato e se non è ritenuto appropriato, viene programmato per qualche tempo dopo l’intervento.

Follow-up post-operatorio della ricostruzione del seno

  • Il periodo di dolore post-operatorio varia a seconda della tecnica chirurgica.
  • Solo le operazioni di rimozione del grasso o di riempimento possono essere eseguite in anestesia locale e generale in un tempo molto breve. Questo processo non richiede un soggiorno in ospedale, il paziente può andare a casa il giorno stesso.
  • Inoltre, il paziente può avere bisogno di rimanere in ospedale per 1 o 2 giorni, a seconda delle condizioni dell’impianto. Ci saranno dei drenaggi per evitare l’accumulo di sangue all’interno dell’operazione. Saranno rimossi dopo 1 o 2 giorni sotto il controllo del chirurgo turco.
  • La ricostruzione non fornisce la normale sensazione nei seni; tuttavia, una certa sensazione può apparire nel tempo.
  • La maggior parte dei segni può svanire con il tempo. Tuttavia, questo periodo può durare da 1 a 2 anni.

Prezzo di una ricostruzione del seno in Turchia

Il prezzo medio di una ricostruzione del seno in Turchia a Istanbul è di 2600 euro. A seconda delle esigenze, il prezzo minimo è di 2100 euro e il prezzo massimo è di 3100 euro.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Maria Chancla

Mi chiamo Maria Chancla, sono una scrittrice medica con ampie conoscenze scientifiche e più di 15 anni di esperienza nella ricerca sul cancro e nella biologia molecolare. Ho esperienza nell'organizzazione di conferenze e nella gestione di progetti. Ho la capacità di trasferire concetti medici e scientifici complessi a un pubblico eterogeneo attraverso una varietà di media, tra cui questo blog che funge da forum per i miei scritti.