Vampire lift in Turchia

Scritto da Mora Risitas

Tutto sul vampire lift in Turchia! Qual è il prezzo medio a Istanbul? I nostri consigli per un vampire lift di successo in Turchia.

Miglioreclinica.com ti informa sul vampire lift in Turchia e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Quanto costa un vampire lift in Turchia ?

Il costo medio di un vampire lift in Turchia, in Istanbul è di 400 €. Il prezzo minimo è 300 € e il prezzo massimo è 500 €.

InterventoPrezzo TurchiaPrezzo Italia
Vampire lift400 €2000 €

Cos’è un vampire lift?

Il Vampire Facelift® è una procedura sviluppata per le persone che vogliono una pelle sana, giovane e ringiovanita, ma rapidamente e senza chirurgia estetica. Questa procedura è in grado di raggiungere questo obiettivo sfruttando le proprietà curative e rigenerative del tuo corpo.

Il Vampire Facelift® è una procedura ambulatoriale e i risultati possono essere visti il giorno stesso, con un beneficio continuo di rigenerazione della pelle per mesi, o anche più di un anno, dopo la procedura.

Il Vampire Facelift® non è affatto un lifting chirurgico, ma piuttosto un tipo di trattamento della pelle che utilizza i fattori naturali di crescita e guarigione del corpo, derivati dal proprio sangue (da qui il nome Vampire Facelift®), combinati con un filler dermico di acido ialuronico. La procedura consiste in una serie di iniezioni praticamente indolori in aree strategiche del viso per ridurre le rughe, aggiungere volume giovanile e migliorare la qualità della pelle.

Il Vampire Lift in Turchia è una ‘procedura di design’ sviluppata per migliorare il volume del viso combinando l’acido ialuronico (come il Restylane) e la matrice di fibrina ricca di piastrine (PRFM), che è una forma più spessa di plasma ricco di piastrine (PRP).

L’ingrediente chiave del Vampire Facelift® è la matrice di fibrina ricca di piastrine, che deriva dal sangue del paziente stesso prima di essere mescolata con altri fattori. La matrice di fibrina ricca di piastrine inizia con un esame del sangue, come qualsiasi esame del sangue normale.

Il plasma ricco di piastrine (PRP) viene poi separato facendo girare il sangue del paziente in una centrifuga. Il plasma ricco di piastrine appare come un siero giallo chiaro dopo che è stato separato dai componenti più scuri che consistono principalmente di globuli rossi.

Il cloruro di calcio (CaCl) o un altro attivatore viene aggiunto al PRP per trasformarlo in una matrice di fibrina ricca di piastrine più spessa e durevole. Il plasma ricco di piastrine è usato in campo medico per le sue proprietà di guarigione delle ferite. Stimola anche la produzione di collagene e la rigenerazione dei tessuti.

Queste proprietà rendono Platelet Rich Fibrin Matrix un siero naturale ideale per ringiovanire la qualità e il volume della pelle del viso, aumentando la produzione di collagene, l’apporto di sangue e la generazione di nuova pelle e tessuto adiposo, creando l’aspetto giovanile che deriva da una pelle più sana.

Candidati per il Vampire Lift

Il Vampire Facelift® non è adatto a tutti. Le persone con segni di invecchiamento più avanzati possono beneficiare maggiormente del trattamento chirurgico e/o delle applicazioni di Botox.

Quelli con segni di invecchiamento meno visibili possono beneficiare di procedure non chirurgiche meno estese come i filler di acido ialuronico e il plasma ricco di piastrine. Una consultazione personale con un fornitore accreditato come il chirurgo oculoplastico Dr. Amiya Prasad è il modo migliore per determinare se il Vampire Facelift® è giusto per voi.

Aree trattate dal Vampire Facelift® :

  • Rughe agli angoli della bocca
  • “Rabbit lines” o “rabbit nose” – rughe dinamiche sul naso
  • Zampe di gallina (rughe agli angoli degli occhi)
  • Rughe della fronte
  • Rughe da leone
  • Linee del sorriso
  • Placcaggio delle guance

Come il Vampire Facelift® ti aiuta a sembrare più giovane

Il viso invecchia in due modi:

  • C’è una perdita di volume nelle ossa, nei muscoli, nel grasso e nella pelle. La zona degli occhi e le guance possono sembrare piatte e vuote. La pelle può apparire spenta o grigia invece del rosa che aveva quando era più giovane.
  • La perdita di sostegno della pelle porta al cedimento delle palpebre superiori, delle palpebre inferiori, delle guance, delle guance e della pelle del collo (“turkey neck”).

Filler di acido ialuronico per aggiungere volume alla giovinezza

Il primo passo del Vampire Facelift® in Turchia è l’applicazione di un filler dermico a base di acido ialuronico come Restylane o Juvederm. Uno dei due componenti principali del processo di invecchiamento del viso è la perdita di volume dovuta alla riduzione dell’osso facciale, del muscolo e del grasso in un’area conosciuta come la “mela delle guance”.

I filler dermici aggiungono volume giovanile al viso, pur mantenendo un aspetto naturale. I filler di acido ialuronico non paralizzano i muscoli facciali come il Botox, quindi si aggiunge volume senza inibire il movimento o l’espressione del viso. L’applicazione di filler per un aspetto naturale e giovanile è un’arte, e si può essere sicuri che il Dr. Prasad applicherà le sue naturali abilità artistiche, le competenze tecniche e 20 anni di esperienza per realizzare la vostra procedura nel miglior modo possibile.

Ringiovanire la pelle del viso dall’interno

La matrice di fibrina ricca di piastrine viene posizionata dopo l’applicazione di una crema anestetica, permettendo un’applicazione praticamente indolore. La matrice di fibrina ricca di piastrine contiene almeno otto fattori di crescita concentrati e specifici per il corpo che ringiovaniscono il viso in diversi modi:

  1. Aumenta la formazione di nuovi vasi sanguigni (noto anche come “neovascolarizzazione”) e aumenta il flusso di sangue alla pelle, con conseguente pelle più sana e migliore.
  2. Aumenta la formazione di nuove cellule per il rinnovamento della pelle.
  3. Stimola la produzione di nuovo collagene, il principale componente della pelle del viso che diminuisce con l’invecchiamento del viso.
  4. Attiva le cellule staminali multipotenti già presenti nella pelle facendola apparire ferita, il che porta all’uso di una combinazione di fattori di crescita e cellule staminali per generare nuovo tessuto adiposo. Il nuovo tessuto grasso ripara la pelle che non è mai stata danneggiata, ottenendo una pelle nuova e più giovane.

Una procedura veloce che continua a funzionare per diversi mesi

La procedura Vampire Facelift® richiede solo un’ora circa, che comprende il prelievo di sangue, la preparazione del PRP (matrice di fibrina ricca di piastrine) e il trattamento Vampire Facelift® stesso. Poiché il rinnovamento e il ringiovanimento della pelle utilizza i componenti rigenerativi attivi del corpo, il rinnovamento della pelle del viso è continuo per circa 3 mesi dopo la procedura. Gli effetti complessivi del Vampire Facelift® possono durare per oltre un anno.

Il Vampire Facelift® per i fumatori

Il fumo di sigaretta interferisce con i fattori di crescita del corpo e con la guarigione e la rigenerazione dei tessuti. Se fuma, il Vampire Facelift® non produrrà gli stessi risultati di un non fumatore. Per i fumatori è preferibile usare filler di acido ialuronico come Restylane o Juvederm piuttosto che una matrice di fibrina ricca di piastrine.

Il Vampire Facelift® può essere combinato con altre procedure.

Il Vampire Facelift® in Turchia può essere eseguito insieme a trattamenti per le rughe come il Botox o il Dysport. Il Dr. Prasad può aiutarvi a determinare quali procedure aggiuntive sono appropriate per il vostro caso particolare e sviluppare un piano di trattamento che funziona per voi.

FAQ

Questo ha qualcosa a che fare con le cellule staminali?

I fattori di crescita attivano le tue cellule staminali adulte dentro e sotto la pelle. Questa attività delle cellule staminali si traduce in :
-Miglioramento della qualità della pelle
-Miglioramento del flusso sanguigno e dell’apporto di sangue
-Nuovo collagene
-Nuovo tessuto

Come funziona la procedura?

L’ingrediente chiave del Vampire Facelift® è la matrice di fibrina ricca di piastrine, che deriva dal sangue del paziente stesso prima di essere mescolata con altri fattori. Queste proprietà rendono Platelet Rich Fibrin Matrix un siero naturale ideale per ringiovanire la qualità della pelle del viso, poiché aumenta la produzione di collagene, aumenta l’apporto di sangue e innesca la produzione di nuova pelle e tessuto adiposo, creando l’aspetto giovanile che accompagna la produzione di una pelle nuova e più sana, in modo sicuro e naturale.
-Una piccola quantità di sangue viene prelevata dal braccio del paziente.
Il plasma ricco di piastrine (PRP) viene separato facendo passare il sangue del paziente in una centrifuga.
Il PRP è combinato con un riempitivo per creare una matrice di fibrina ricca di piastrine (PRFM) più durevole.
-Una crema topica viene applicata sul viso del paziente per intorpidirlo.
-Dopo 30 minuti, il gel viene iniettato in diverse aree del viso.

Come fai a prendere il mio sangue?

Un membro del personale medico ti preleverà il sangue come per un normale esame del sangue. Il sangue viene processato in modo che le piastrine (cellule che stimolano il collagene per la guarigione) siano separate dai globuli rossi. Il materiale separato è chiamato plasma ricco di piastrine (PRP).

Quanto tempo dopo il Vampire Facelift® posso tornare al lavoro?

Questa procedura è stata chiamata “lifting di mezzogiorno” perché il recupero è solitamente minimo. Ci si può aspettare un po’ di rossore e un minimo di lividi.

Quanto dura il Vampire Facelift®?

Gli effetti di rinnovamento della procedura continuano per i primi mesi. A seconda della risposta dell’individuo, gli effetti possono durare più di un anno. Il dottor Prasad può aiutarvi a organizzare visite di controllo per valutare i vostri risultati e personalizzare il vostro piano.

La differenza tra un Vampire Facelift® e un normale lifting.

Molte persone che vengono nel nostro studio scelgono il Vampire Facelift® perché è una procedura non chirurgica. Il termine “lifting”, quando viene usato nel contesto del Vampire Facelift®, descrive come il volume posizionato artisticamente e strategicamente sotto la pelle può “sollevare” la pelle dalla struttura ossea, creando un aspetto più giovanile. Con l’età, il grasso sotto la pelle diminuisce, dando alla persona un aspetto più vuoto.
Un lifting è una procedura chirurgica per riposizionare le guance cadenti e la pelle per migliorare il viso, la mascella e il collo. Molte persone sono riluttanti a sottoporsi a un intervento chirurgico a causa dei rischi associati all’anestesia e al processo di guarigione. Il Dr. Prasad ha sviluppato il Rapid Recovery Facelift, eseguito in anestesia locale con una sedazione minima per via endovenosa, che permette ai pazienti di recuperare più rapidamente di un lifting tradizionale eseguito in anestesia generale.

Vampire Facelift® o Vampire Facial®?

A differenza del Vampire Facelift®, il Vampire Facial® non utilizza filler. L’obiettivo del Vampire Facial® è quello di migliorare i benefici del microneedling, con un dispositivo come il Dermapen, applicando il PRP (plasma ricco di piastrine) durante e dopo il processo di microneedling. Il dottor Prasad personalizza la profondità e il tasso di microneedling per ottenere il massimo dal trattamento per ogni paziente. Il micro-needling è un’abilità che non viene eseguita allo stesso modo da tutti i professionisti. La combinazione di micro-needling con l’applicazione di PRP (plasma ricco di piastrine) può stimolare il collagene e migliorare la pelle.

Vampire Facelift® o filler sintetici

A differenza di altri prodotti iniettabili come l’Artefill, il Vampire Facelift® è naturale in quanto utilizza i fattori di crescita e di guarigione propri del paziente, presi dal suo sangue, in combinazione con un filler di acido ialuronico per rivitalizzare il viso.
Per la guarigione delle ferite, l’uso di un filler di acido ialuronico e di plasma ricco di piastrine ha un beneficio sinergico ben documentato. I filler sintetici da soli non hanno dimostrato questo beneficio e presentano altri rischi, rendendo l’acido ialuronico un filler preferito per il Vampire Facelift®.
Il botox è diverso dai filler dermici perché è una neurotossina che diminuisce l’attività muscolare colpendo i nervi che stimolano un particolare muscolo.

Il Vampire Facelift® è considerato un “lifting liquido”?

Il termine “lifting liquido” è stato usato per descrivere l’uso di diversi tipi di iniettabili per migliorare l’aspetto di una persona. Questo significa che il Vampire Facelift® è un tipo di “lifting liquido”. Diversi tipi di filler possono essere usati per ottenere alcuni degli effetti di un lifting, dal Botox all’uso del proprio grasso (chiamato trasferimento di grasso o innesto di grasso). A seconda della sua situazione personale, un lifting liquido può essere un’opzione migliore di un lifting, che può sempre considerare in futuro.

Quanto costa il Vampire Facelift®?

Il costo di un lifting liquido dipende dalla valutazione delle tue esigenze da parte del medico. È importante che lei si sottoponga a una valutazione adeguata per determinare se è un candidato. Il costo è di solito determinato dopo che il medico ha eseguito l’esame iniziale.
Molte persone scoprono i benefici del Vampire Facelift® quando capiscono come funziona la procedura per la loro anatomia facciale unica. Alcuni pazienti possono anche combinare il Vampire Facelift® con altre procedure facciali. I benefici del Vampire Facelift® continuano per qualche tempo dopo la procedura, poiché i fattori di crescita nel sangue stimolano il corpo a creare collagene e nuovi vasi sanguigni, con conseguente miglioramento della pelle del viso.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Mora Risitas

Mi chiamo Mora Risitas. Ho più di 10 anni di esperienza come marketing manager nel settore medico. Ho lanciato con successo diversi prodotti sul mercato, compresi i dispositivi medici, e ho una grande passione per le vendite e il marketing.