Protesi dentaria in Turchia

Scritto da Maria Chancla

Una dentiera in Turchia è un apparecchio dentale che sostituisce un dente mancante o copre i difetti dentali. Questi apparecchi dentali includono impianti, corone, ponti, dentiere e faccette, e alcuni di essi possono essere rimovibili o fissati in modo permanente nella vostra bocca.

Miglioreclinica.com ti informa sulla protesi dentaria in Turchia e ti aiuta a prenotare un’operazione con chirurghi qualificati. Questo contenuto è fornito solo a scopo informativo e non è destinato a sostituire il consiglio di un professionista medico.

Quanto costa una protesi dentaria in Turchia ?

Il costo medio di una protesi dentaria in Turchia, in Istanbul è di 900 €. Il prezzo minimo è 700 € e il prezzo massimo è 1100 €.

InterventoPrezzo TurchiaPrezzo Italia
Protesi dentaria900 €2800 €

Cos’è una protesi dentaria?

Una protesi dentaria in Turchia è un apparecchio dentale che sostituisce un dente mancante o copre i difetti dentali. Questi apparecchi dentali includono impianti, corone, ponti, dentiere e faccette, e alcuni di essi possono essere rimovibili o fissati in modo permanente nella vostra bocca.

I denti mancanti possono verificarsi per una serie di ragioni, come un trauma, una carie o un danno al tessuto connettivo. Anche i denti mancanti congeniti non sono rari. La protesica comporta la sostituzione dei tessuti molli, dei denti mancanti o di tutti i denti utilizzando vari metodi artificiali. La protesica comporta anche la sostituzione dei denti danneggiati con corone, che è la sostituzione della parte visibile del dente.

Che tipo di soluzioni protesiche esistono in Turchia?

Ci sono protesi rimovibili e fisse. Le opzioni di protesi fissa usano ponti e corone, che sono cementati nella bocca. Le protesi rimovibili includono protesi parziali e complete.

Cosa viene riparato con le corone?

Un dente gravemente danneggiato può essere corretto con una corona. Se avete una carie significativa in un dente e questo è stato otturato più volte o se il dente si è scurito, per esempio a causa di un canale radicolare, una corona è un’eccellente opzione di trattamento dentale in Turchia. La corona migliora l’aspetto del dente e lo rafforza. Il dente da coronare viene macinato in un minuscolo pilastro di supporto su cui verrà realizzata la corona.

Un odontotecnico crea una corona individuale basata sul morso del paziente, da modelli creati da un dentista, e sarà cementata sul pilastro del dente. La corona può essere d’oro, di ceramica o di varie leghe metalliche, per esempio. Se il dente manca completamente e viene sostituito da un impianto, la corona viene attaccata all’impianto.

Cosa si può sostituire con un ponte e una protesi parziale?

Uno o più denti mancanti possono essere sostituiti con un impianto, un ponte o una protesi parziale. Un ponte è attaccato ai denti accanto al dente mancante, e questi saranno coronati. Inoltre, una lacuna causata dall’assenza di molti denti può essere coperta da un ponte. Come le corone, i ponti possono essere fatti di diversi materiali.

A differenza di un ponte, una protesi parziale è una soluzione protesica rimovibile. Una protesi parziale può essere, per esempio, una piastra di metallo o di plastica acrilica alla quale sono attaccati i denti artificiali. Quando la protesi parziale è montata nella bocca, gli spazi vuoti risultanti dai denti mancanti sono coperti dai denti della protesi.

E se mancano tutti i denti?

Se vi mancano tutti i denti, una protesi completa è usata come alternativa protesica in Turchia. Una protesi totale è un dispositivo rimovibile che sostituisce tutti i tuoi denti. Una dentiera completa può anche essere incollata nella bocca con certi impianti. In questo caso, si può ancora rimuovere e pulire da soli.

Quanto dura la dentiera?

Abituarsi alla dentiera può richiedere un po’ di tempo all’inizio. Inoltre, c’è un costante adattamento dei tessuti della bocca che può portare a una diminuzione della tenuta della protesi. L’adattamento della dentiera viene esaminato durante le frequenti visite dal dentista, e la dentiera può essere riallineata se necessario. Una buona igiene orale di solito prolunga la vita delle protesi. Pulita correttamente, una dentiera può durare per sempre.

Manutenzione delle sue protesi

È una buona idea stare sopra un asciugamano piegato o un lavandino d’acqua quando ci si prende cura della propria dentiera, nel caso in cui la si faccia cadere involontariamente. Spazzolare la dentiera (idealmente con uno spazzolino per dentiere) ogni giorno per rimuovere la placca e i depositi di cibo, e prevenire le macchie permanenti. Evitare di usare una spazzola a setole dure che potrebbe danneggiare la dentiera. Prestare particolare attenzione alla pulizia dei denti sotto le chiusure metalliche della dentiera. La placca che si attacca ai fermagli aumenta il rischio di carie.

Per la pulizia delle protesi è accettabile anche un liquido delicato per lavare i piatti o il sapone per le mani. Altri tipi di detergenti domestici e molto dentifricio sono troppo abrasivi e non dovrebbero essere usati per pulire le dentiere. Le protesi possono perdere la loro forma corretta se non sono mantenute umide. Al momento di coricarsi, la dentiera deve essere messa in acqua o in una soluzione di ammollo. Ma se l’apparecchio ha attacchi di metallo, questi possono essere macchiati se messi in una soluzione di ammollo.

Anche con una dentiera completa, è necessario mantenere una corretta igiene orale. Ogni mattina, spazzolate il palato, le gengive e la lingua con uno spazzolino a setole morbide prima di mettere la dentiera. Questo rimuoverà la placca e stimolerà la circolazione in bocca. Scegliere una dieta equilibrata per una buona alimentazione è essenziale per mantenere una bocca sana.

Approfittate di una
pre-diagnosi GRATUITA!

Su richiesta e senza
alcun obbligo da parte vostra.

Consultazione gratuita al 100%. Analizziamo la vostra situazione, le vostre esigenze e aspettative. E stimiamo il budget necessario per : Volo + Hotel + Taxi + Chirurgia.

In ogni momento, si rimane sempre in totale controllo del processo. Serenità totale.

Informazioni sull'autore

Maria Chancla

Mi chiamo Maria Chancla, sono una scrittrice medica con ampie conoscenze scientifiche e più di 15 anni di esperienza nella ricerca sul cancro e nella biologia molecolare. Ho esperienza nell'organizzazione di conferenze e nella gestione di progetti. Ho la capacità di trasferire concetti medici e scientifici complessi a un pubblico eterogeneo attraverso una varietà di media, tra cui questo blog che funge da forum per i miei scritti.